Prenota Ora 327 68.14.510

    • 21 NOV 19
    • 0

    Come liberare la mente in 3 minuti

    meditazione natura

    Esercizio per liberare la mente

    Spazi di respiro

    Prenditi 3 minuti di tempo, interrompendo le attività in corso.

    Adotta una postura seduta con la schiena dritta, chiudi gli occhi se vuoi.

    Incomincia con la fase 1, osservando quel che succede nella tua mente e nel tuo corpo, qui ed ora.

    Come senti il tuo respiro? Profondo fino all’addome, o lieve, concentrato nella parte alta del petto?
    A che cosa somiglia il tuo movimento interno?
    Quali sono i pensieri che circolano nel cielo della tua mente, le emozioni che provi, le sensazioni presenti nel tuo corpo?

    Non cercare di cambiare niente, va tutto bene cosi com’è, apriti semplicemente a quel che c’è..

    fase 2. Concentra l’attenzione sul respiro.
    Sii presente al movimento del tuo respiro.
    Osserva le sensazioni fisiche che cambiano lentamente durante l’inspirazione, poi durante l’espirazione.
    E se la mente vaga, osservate soltanto dove va.. riconducendola ogni volta, dolcemente, sul respiro.

    fase 3. Amplia la tua consapevolezza attorno alla respirazione per inglobare tutto il corpo, come se tutto il tuo corpo respirasse, dalla testa ai piedi.
    Diventa consapevole della tua postura, dell’espressione del volto, delle tue sensazioni fisiche.
    Sii pienamente presente a questo istante.

    Fai un bel respiro profondo… ecco, l’esercizio è già finito.

    Come ti senti? C’è stato qualche cambiamento nel tuo respiro?

    Ora puoi riprendere il corso delle tue attività.

    Con fiducia che un cambiamento, anche se piccolissimo, sicuramente c’è stato.

    Buon respiro!

     

    Se hai piacere di fare delle pratiche di rilassamento guarda in calendario i prossimi incontri di meditazione in studio

     

    Leave a reply →

Leave a reply

Cancel reply